LO YOGA: LA SCIENZA DEL GIUSTO VIVERE

Come cambiare la visione della vita per riavere equilibrio e benessere

📅 16/09/2019 - 09/07/2020 | 🕑 Giorni e orari sulla pagina "orari " di questo sito

Lo Yoga è per il mondo occidentale una scoperta molto recente, ma la sua nascita si perde nella notte dei tempi e affonda le sue radici nell’India di oltre 5000 anni fa: sulle sue origini si sono diffuse numerose leggende secondo le quali le conoscenze Yogiche provengono dal mare che le avrebbe ricevute dal cielo.

Il termine Yoga deriva dal verbo sanscrito jug , che significa unire, legare , creare la connessione tra i diversi aspetti della esistenza umana, integrare tutti gli elementi che compongono l´individuo: terra, fuoco, acqua, aria e etere……. corpo, mente e spirito.
Infatti lo Yoga è un sistema complesso che ha come scopo quello di condurre chi lo pratica al congiungimento con il Prana, l’energia vitale, impalpabile e sottile che secondo l’Induismo permea tutta la materia vivente e che è possibile incanalare nel proprio corpo attraverso il Pranayama, la tecnica di controllo ritmico della respirazione che costituisce uno degli otto capisaldi di questa tecnica.

Molti sono gli stili praticati in occidente, ognuno caratterizzato da una particolare scelta di asana, praticate in sequenze specifiche, secondo schemi sempre diversi, con vari orientamenti: verso una presenza più fisica, oppure più spirituale, ma sempre rivolti ad ottenere un miglioramento delle condizioni psico-fisiche del praticante.

Per questo abbiamo scelto la professionalità di vari insegnanti formati da scuole diverse, ampliando la possibilità di scelta, così da poter venire incontro alle predisposizioni naturali degli aspiranti allievi.

Interessante la visione di questo documentario-intervista dei più validi insegnanti yoga : https://vimeo.com/ondemand/beneficidelloyoga?autoplay=1

Troverete così:

lo YOGA INTEGRALE,  a cura di Renata (Vidya), dove si lavora inizialmente sul corpo fisico attraverso gli esercizi di scioglimento, i “pawanmuktasana”, in un processo graduale di consapevolezza e di presenza mentale, migliorando la respirazione. Successivamente si approcceranno tecniche più avanzate di respirazione, il Pranayama , si introdurranno le Asana (posizioni) più impegnative e più statiche (sempre nel rispetto della possibilità individuale), e le altre pratiche basilari dello yoga: le Mudra, i gesti che rappresentano la psiche, i Bandha, le chiusure che permettono di canalizzare l’energia, i principali Shatkarma, le tecniche di purificazione. Le lezioni finiscono sempre con un rilassamento guidato, molto profondo e prolungato ( circa 20-30 minuti), chiamato “yoga nidra”, dove si viene condotti in una sorta di “sonno meditativo” dove possono affiorare i Samskara (le impressioni emotive del passato, depositate nell’inconscio, che possono condizionare negativamente la nostra vita) che così possono essere rimossi.

l‘HATHA YOGA, a cura di Flavio, dove si lavora rispettando la tradizione classica che passa attraverso la pratica di asana e del pranayama.

l’ANUKALANA YOGA, a cura di Eva, un approccio alla pratica antica dello yoga, morbido e fluido, che integra elementi di diverse culture e discipline come il taoismo e alcune arti marziali, quali il Tai chi e il Qi Gong, che ne condividono scopi e principi: Anukalana infatti è un termine sanscrito che significa integrazione.

il RAJA YOGA, a cura di Alessandra, Il Raja Yoga è una disciplina che contribuisce a far aumentare la propria consapevolezza, ma soprattutto ci aiuta ad avere la giusta chiave di lettura sulle questioni esistenziali dell’uomo.
A differenza di altre discipline di Yoga dove l’inizio nasce dagli Asana, nel Raja Yoga il principio base è la Meditazione, e proprio grazie ad essa è possibile ridurre gli schemi mentali e  di conseguenza, le fluttuazioni della mente riuscendo ad ottenere innumerevoli benefici, dal miglioramento della concentrazione e del sistema respiratorio, alla scomparsa delle tensioni mentali e fisiche, ma soprattutto la riduzione dello stress e dell’ansia, contribuendo a stabilizzare l’umore e il rilassamento generale.

il THAI YOGA, a cura di Maria Viglione, è nato per gli eremiti che vivevano in solitudine nelle foreste e dovevano auto- guarirsi e per gli asceti che stavano molte ore nella medesima posizione a meditare. Consiste in più di 200 serie di esercizi di tipologie diverse: stretchingauto massaggiomeditazionemovimentorelax. Sono esercizi semplici da imparare e praticare, graduali e adatti a chiunque, non richiedono particolare forma fisica, si possono cominciare a praticare in maniera leggera, per poi aumentare pian piano l’intensità.

Gli effetti che si ottengono attraverso le pratiche dello Yoga sono palesemente riconosciuti anche dal mondo scientifico, dove è stato dimostrato che asana, pranayama, mudra e bandha sono dei potenti mezzi mezzi per ristorare e mantenere la salute fisica e mentale.

Clicca qui per gli ORARI DELLE LEZIONI

Durante l’anno verranno organizzati seminari  di approfondimento e ritiri intensivi in date da definirsi


Vuoi più info? Contattaci!

I dati da Lei inseriti, quali i dati identificativi, indirizzi, numeri di telefono e indirizzo email, saranno trattati dall'impresa titolare del sito internet, con modalità elettroniche e in qualità di Titolare del trattamento, al solo fine di dare risposta alle Sue richieste e non verranno messi a disposizione di nessuno, né diffusi. Il trattamento di tali dati è necessario perché il titolare del sito internet possa evadere le Sue richieste. In qualità di interessato del trattamento, Le è garantito l'esercizio dei diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/03, tra i quali il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma dell'esistenza dei Suoi dati personali e la loro comunicazione in forma intelligibile, di conoscere le modalità e le logiche del trattamento, di richiedere l'aggiornamento e l'integrazione dei dati stessi, la loro cancellazione o trasformazione in forma anonima, in caso di violazione di legge, nonché, di opporsi al loro trattamento. Tali diritti potranno essere esercitati rivolgendosi in qualsiasi momento per iscritto al Titolare del trattamento, presso la sua sede indicata nel sito internet.